TV

ROCCO SCHIAVONE

Paese: Italia
Regia: Giulio Manfredonia
Uscita: su RaiPlay sabato 13 ottobre | su RAI 2 da mercoledì 17 ottobre
Durata: 4 x 100'
Cast: Marco Giallini, Isabella Ragonese, Ernesto D’Argenio, Claudia Vismara
Distribuzione:

Sinossi

<<Era già successo a Rocco di stare lontano da sua moglie per più di una settimana. Ma stavolta se n’era andata. Senza sbattere la porta, non era nel suo stile, senza troppi strepiti, senza urla…Si era preparata la borsa. Tre giorni prima. Quella domenica di merda>>.

In questa seconda stagione, vedremo Rocco preda di sentimenti poco esplorati nella serie precedente.  Conosceremo il vicequestore com’era prima dell’assassinio di Marina: un uomo vivo, innamorato della sua donna e della sua città, Roma. E’ sempre burbero nei modi e sarcastico nelle battute ma senza fantasmi nel cuore e nella mente. Fantasmi che ritorneranno prepotenti e a cui darà la caccia con tutte le sue forze.

Anche in questa serie Schiavone sarà messo alla prova e chiamato a compiere difficili scelte etiche che filtrerà con il suo personale metro di giustizia. Quattro casi intricati e avvincenti: Rocco sarà alle prese con omicidi, suicidi, cadaveri non identificati e assassini che tornano dal passato per reclamare vendetta – un passato che Rocco credeva di avere sotterrato.

Lo vedremo anche cimentarsi con un buffo simulacro di paternità, Rocco “adotterà” l’inquilino del piano di sopra, Gabriele, un ragazzo di quindici anni lasciato spesso solo dalla madre, che farà compagnia a Schiavone soprattutto a tavola.

Ed infine vedremo Rocco abbassare di un centimetro lo scudo posto sul suo cuore ma tanto basterà per far passare l’ennesima pallottola…